Autobiografia

Cari Studenti,
Ad maiorem Dei gloriam! Bisogna che incominci così, per rettificare le mie
intenzioni in quello che scriverò, e questi quattro scarabocchi non mi abbiano da
meritare qualche giorno di più in Purgatorio. Volentieri aderisco alla vostra
domanda e proposta, e proprio secondo le vostre intenzioni: per cooperare a
tenere in voi vivo l’amore alle Missioni.

carica e leggi il documento in pdf